Il fascino del Sacro Monte Trinità a Ghiffa: un'avventura da vivere con i bambini

Il fascino del Sacro Monte Trinità a Ghiffa: un'avventura da vivere con i bambini

Il sole di febbraio baciava le nostre facce mentre, zaini in spalla e bimbi al seguito, ci incamminavamo verso il sentiero che conduce al Monte Trinità a Ghiffa. Un'escursione facile, adatta a tutta la famiglia, che ci avrebbe regalato panorami mozzafiato e momenti di puro divertimento.

Il mio piccolo, comodamente sistemato nello zaino porta bimbo, osservava con curiosità il mondo che gli scorreva davanti agli occhi. I colori vivaci dei fiori selvatici, il canto degli uccelli e il fruscio delle foglie sotto i nostri piedi creavano un'atmosfera magica e coinvolgente.

Lungo il sentiero, ci siamo imbattuti in altri genitori con bambini, alcuni dei quali portavano anche loro i piccoli nello zaino porta bimbo. Insieme, abbiamo formato un piccolo gruppo di esploratori, pronti a vivere un'avventura indimenticabile.

Dopo circa un'ora di cammino, abbiamo raggiunto la cima del Monte Trinità. La vista da lassù era davvero spettacolare: il Lago Maggiore si estendeva a perdita d'occhio, circondato da montagne verdissime. Un panorama che ci ha riempito il cuore di gioia e di serenità.

 

Sulla cima del monte, abbiamo organizzato un picnic con panini, frutta fresca e acqua. I bambini, felici e spensierati, correvano e giocavano tra l'erba, mentre noi mamme ci rilassavamo al sole, godendo di quel momento di pace e di condivisione.

Dopo il picnic, abbiamo iniziato la discesa, seguendo lo stesso sentiero dell'andata. 

L'escursione al Monte Trinità è stata un'esperienza fantastica che ci ha permesso di trascorrere del tempo di qualità , immersi nella bellezza della natura. Un'avventura che rimarrà per sempre impressa nei nostri cuori.

Consigli per un'escursione con bambini:

    • Scegliete un sentiero facile e adatto all'età dei bambini.
    • Portate con voi uno zaino porta bimbo se il vostro bambino è piccolo.
    • Indossate scarpe comode e vestiti a strati.
    • Portate con voi acqua e cibo a sufficienza.
    • Mettete in valigia crema solare, cappelli e occhiali da sole.
    • Non dimenticate di portare un kit di pronto soccorso.
    • Lasciate i bambini liberi di esplorare e di giocare.
    • Godetevi il tempo trascorso in famiglia!

Informazioni utili:

    • Il sentiero per il Monte Trinità inizia da Ghiffa, in provincia di Verbano-Cusio-Ossola.
    • Il tempo di percorrenza è di circa 1 ore per l'andata e 30 minuti per il ritorno.
    • Il dislivello è di circa 150 metri.
    • Il sentiero è ben segnalato e non presenta difficoltà.

Cosa aspetti? Parti anche tu per un'avventura sul Monte Trinità!

ATTIVITA' UTILI PER FAMIGLIE DURANTE PERCORSO

CONSIGLI IMPORTANTI

  • Lunghezza: 5 km (Andata e ritorno)
  • Durata: 1,30 ore
  • Dislivello: 100 m
  • Livello difficoltà: Facile
  • Fondo stradale: strada sterrata
  • Percorso percorribile in: zainetto porta bimbo , marsupio o bimbi a piedi 
  • Ci ha colpito per: splendida vista sulle montagne e sul lago , animali sul percorso
  • Difficoltà percorso : nessuna
  • Fonti d’acqua: Si'
  • Cambio pannolino : Al momento di partenza in macchina in inverno.
  • Stagioni per praticarlo : Tutto l'anno
  • Rete telefonica : Sempre presente
  • Meteo: Clicca qui

COME ARRIVARE

In treno: stazione di Mergozzo, Ferrovie dello Stato. Orari: www.trenitalia.comwww.ffs.ch.
In auto: autostrada A26 in direzione Gravellona Toce, da qui SS33 del Sempione, uscita Verbania.

SCARICA QUI LA TRACCIA CON STRAVA PER FARLO ANCHE TU

 

 

 

⚠️ Attenzione ⛔️ 

Non dimenticare mai di idratanti , di tenere conto del tuo stato di salute e quello del tuo bambino e di visionare il meteo prima di fare qualsiasi escursione . 

 

SE QUESTO ARTICOLO DI E' STATO D'AIUTO ECCO COME PUOI RINGRAZIARMI

➡️ Seguimi si INSTAGRAM per rimanere aggiornata di tutte le gite.

➡️ Vieni in val d'Ossola con me 

➡️ Se sei un'azienda COLLABORIAMO

 

 

Torna al blog