Sacro Monte Calvario Apassodimamma in Marsupio

Sacro Monte Calvario Apassodimamma in Marsupio

Care mamme oggi ne "La Mamma in Ossola", racconto la straordinaria avventura di una camminata invernale al Sacro Monte Calvario insieme al mio prezioso compagno di viaggio, il mio bimbo in marsupio.
Attraverso una narrazione coinvolgente e dettagliata, condivido le emozioni e i momenti indimenticabili vissuti durante questa esperienza unica.
Durante il nostro percorso, descrivo le meraviglie paesaggistiche che ci circondano: il luccichio della neve fresca sulle cime delle montagne, il silenzio incantato interrotto solo dal fruscio dei nostri passi e il profumo puro dell'aria invernale.
Attraverso le mie parole, trasmetto la sensazione di pace e serenità che si respira in questo luogo sacro, arricchito dalla magia dell'inverno.
Condivido anche i pensieri e le riflessioni che mi attraversano mentre cammino con il mio bimbo al sacro monte. Parlo dell'importanza di trascorrere del tempo di qualità con i nostri figli, anche in mezzo alla natura, e di come questa esperienza ci abbia permesso di creare un legame ancora più profondo.
Descrivo il senso di protezione e vicinanza che il marsupio mi ha dato, permettendomi di mantenere il mio bimbo al caldo e al sicuro durante la camminata. Infine, condivido alcuni consigli pratici per chi desidera intraprendere una camminata invernale simile con il proprio bambino, come la scelta dell'abbigliamento adeguato, la preparazione di uno zainetto con le necessità di base e l'importanza di valutare le condizioni meteorologiche prima dell'escursione.
Un'esperienza unica con il mio bimbo in marsupio" è un invito a scoprire la bellezza della natura invernale in compagnia dei nostri piccoli, creando ricordi preziosi e nutrendo il legame genitore-figlio attraverso avventure condivise.
E se piove si può fare questo percorso con un bimbo sulle spalle ? 

Certamente perché è molto frequentato in caso di pericolo , e stare nella parte centrale della strada vi metto qui sotto la foto per capire meglio.

CONSIGLI IMPORTANTI

  • Lunghezza: 4,9 km (Andata e ritorno)
  • Durata: 1 h
  • Dislivello: 374 m
  • Livello difficoltà: medio
  • Fondo stradale: strada sterrata larga + sentiero nel bosco
  • Percorso percorribile in: zaino porta bimbi
  • Ci ha colpito per: splendida vista su Domodossola e , animali sul percorso
  • Difficoltà percorso : mancanza di acqua 
  • Fonti d’acqua: No
  • Parcheggio di partenza: Qui
  • Cambio pannolino : Al momento di partenza in macchina in inverno.
  • Stagioni per praticarlo : Tutto l'anno
  • Meteo : Clicca qui

COME ARRIVARE

IN AUTO

Autostrada del Sempione . Uscita Beura Cardezza 

SCARICA QUI LA TRACCIA CON STRAVA PER FARLO ANCHE TU

 

⚠️ Attenzione ⛔️ 

Non dimenticare mai di idratanti , di tenere conto del tuo stato di salute e quello del tuo bambino e di visionare il meteo prima di fare qualsiasi escursione . 

 

SE QUESTO ARTICOLO DI E' STATO D'AIUTO ECCO COME PUOI RINGRAZIARMI

➡️ Seguimi si INSTAGRAM per rimanere aggiornata di tutte le gite.

➡️ Vieni in val d'Ossola con me 

➡️ Se sei un'azienda COLLABORIAMO



 

Torna al blog