Giro del lago di Codelago Apassodimamma con bimbo in zainetto

Giro del lago di Codelago Apassodimamma con bimbo in zainetto

Cari lettori di "La Mammainossola", oggi desidero condividere con voi un'esperienza incantevole che ho vissuto insieme al mio bimbo. Abbiamo deciso di fare una passeggiata indimenticabile facendo il giro del suggestivo Lago di Codelago, e grazie allo zainetto porta bimbo, abbiamo potuto esplorare questo magnifico angolo di natura in tutta comodità e sicurezza.



Partendo dal punto di partenza, ci siamo avventurati lungo un sentiero che abbracciava le sponde del Lago di Codelago. Lo zainetto porta bimbo si è rivelato un alleato indispensabile, consentendoci di camminare senza problemi e di godere appieno della bellezza che ci circondava.

Fin dall'inizio, il panorama ci ha rapito con la sua maestosità. Il lago, con le sue acque cristalline, rifletteva il blu intenso del cielo e creava un'atmosfera magica. Il mio bimbo era meravigliato dalla vista e non smetteva di puntare il dito verso le montagne che si specchiavano sull'acqua.



La passeggiata ci ha condotto attraverso sentieri ben curati e boschi rigogliosi. Il suono dei nostri passi si mescolava con il canto degli uccelli e il fruscio delle foglie, creando un'armonia unica. Mia figlio era entusiasta di ogni piccola scoperta lungo il percorso, dalle foglie colorate alle farfalle che volteggiavano tra i fiori.

Durante la camminata, abbiamo fatto delle pause per ammirare il paesaggio mozzafiato e per gustarci un picnic in riva al lago. Lo zainetto porta bimbo ci ha permesso di sederci comodamente e di condividere un momento di tranquillità e complicità. Abbiamo sorseggiato una bibita fresca godendo della brezza leggera che accarezzava il nostro viso.

Ogni passo ci faceva avvicinare sempre di più alla fine del percorso, ma il tempo sembrava fermarsi. I colori vibranti della natura e la serenità che ne emanava ci facevano sentire in totale armonia con il mondo intorno a noi. Mio figlio era felice di trascorrere questo tempo di qualità con me e io non potevo che essere grata per questa preziosa opportunità.

Quando abbiamo raggiunto il punto di partenza, il mio cuore era colmo di gratitudine per questa meravigliosa avventura con il mio bimbo. La passeggiata intorno al Lago di Codelago è stata un'esperienza indimenticabile che ha arricchito il nostro legame e ci ha regalato ricordi preziosi.

Invito tutte le mamme e i papà a scoprire la bellezza della natura insieme ai propri bambini. Se avete uno zainetto porta bimbo, sfruttatelo per esplorare luoghi incantevoli come il Lago di Codelago. La natura ci offre un rifugio di pace e serenità, e condividere queste esperienze con i nostri piccoli è un regalo prezioso.



Auguro a tutti voi di vivere avventure straordinarie con i vostri bimbi e di creare ricordi che dureranno per sempre. La magia della natura e l'amore della famiglia sono ingredienti perfetti per un'esperienza indimenticabile.

Buona passeggiata a tutti!

[La Mammainossola]

ATTIVITA' UTILI PER FAMIGLIE DURANTE PERCORSO

CONSIGLI IMPORTANTI

  • Lunghezza: 6,8 km (Andata e ritorno)
  • Durata: 1,42 h
  • Dislivello: 195 m
  • Livello difficoltà: Medio
  • Fondo stradale: strada sterrata e sentiero dissestato
  • Percorso percorribile in: zainetto porta bimbo 
  • Ci ha colpito per: splendida vista sulle montagne e sul lago , animali sul percorso
  • Difficoltà percorso : mancanza di acqua 
  • Posti per mangiare: Si 
  • Fonti d’acqua: No
  • Parcheggio di partenza: Qui
  • Cambio pannolino : Al momento di partenza in macchina in inverno.
  • Stagioni per praticarlo : Estate autunno primavera
  • Rete telefonica : Sempre presente
  • Meteo: Clicca qui
  • Farmacia : Calderara

COME ARRIVARE

In treno: stazione di Domodossola, Ferrovie dello Stato. Orari: www.trenitalia.comwww.ffs.ch.
In auto: autostrada A26 in direzione Gravellona Toce, da qui SS33 del Sempione, uscita Crodo verso Devero. Servizio navetta anche da Baceno

SCARICA QUI LA TRACCIA CON STRAVA PER FARLO ANCHE TU

 

 

⚠️ Attenzione ⛔️ 

Non dimenticare mai di idratanti , di tenere conto del tuo stato di salute e quello del tuo bambino e di visionare il meteo prima di fare qualsiasi escursione . 

  

SE QUESTO ARTICOLO DI E' STATO D'AIUTO ECCO COME PUOI RINGRAZIARMI

➡️ Seguimi si INSTAGRAM per rimanere aggiornata di tutte le gite.

➡️ Vieni in val d'Ossola con me 

➡️ Se sei un'azienda COLLABORIAMO

Torna al blog