Come lavare le scarpe da trekking mie e del mio bambino dopo le escursioni

Come lavare le scarpe da trekking mie e del mio bambino dopo le escursioni

Ecco alcuni consigli su come una mamma può lavare al meglio le scarpe da trekking sue e del suo bambino dopo le passeggiate:

1. Rimuovere i lacci: Prima di iniziare il processo di pulizia, assicurati di rimuovere i lacci dalle scarpe per renderne più facile la pulizia.

2. Rimuovere la sporcizia: Utilizza una spazzola a setole morbide o un panno umido per rimuovere la sporcizia e i detriti superficiali dalle scarpe. Assicurati di pulire bene anche le suole.

3. Pre-trattamento delle macchie: Se ci sono macchie ostinate sulle scarpe, puoi utilizzare un detergente delicato o un sapone neutro diluito con acqua per pre-trattarle. Applica il detergente sulla macchia e strofina delicatamente con una spazzola a setole morbide.

4. Pulizia interna: Verifica se l'interno delle scarpe è sporco o presenta cattivi odori. In tal caso, puoi rimuovere eventuali solette o inserti interni e lavarli separatamente seguendo le istruzioni del produttore. Per le scarpe senza solette removibili, puoi utilizzare una soluzione di acqua e detergente delicato per pulire l'interno. Assicurati di risciacquare bene e lasciare asciugare completamente prima di rimettere le solette.

5. Lavaggio a mano: Per le scarpe da trekking, è meglio evitare di metterle in lavatrice, poiché potrebbe danneggiarle. È consigliabile lavarle a mano utilizzando una spazzola a setole morbide e una soluzione di acqua tiepida e detergente delicato. Strofina delicatamente le scarpe per rimuovere lo sporco accumulato.

6. Risciacquo e asciugatura: Assicurati di risciacquare accuratamente le scarpe per rimuovere tutto il detergente. Successivamente, lascia asciugare le scarpe all'aria aperta in un luogo ben ventilato, evitando l'esposizione diretta alla luce solare intensa o al calore eccessivo, poiché potrebbero danneggiare i materiali delle scarpe.

7. Trattamento impermeabilizzante: Se le scarpe da trekking erano inizialmente trattate con un rivestimento impermeabile, è possibile riapplicarlo seguendo le istruzioni del produttore dopo che le scarpe sono state pulite e asciugate.

Ricorda di seguire sempre le istruzioni specifiche del produttore per la cura e la pulizia delle scarpe da trekking, poiché possono variare a seconda dei materiali e del tipo di scarpa.

 

 

 

SE QUESTO ARTICOLO DI E' STATO D'AIUTO ECCO COME PUOI RINGRAZIARMI

➡️ Seguimi si INSTAGRAM per rimanere aggiornata di tutte le gite.

➡️ Vieni in val d'Ossola con me 

➡️ Se sei un'azienda COLLABORIAMO

Torna al blog

Lascia un commento